FAQ –AVETE DOMANDE?
SIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE!

Domande più frequenti

Qualcosa non è chiaro? Nelle FAQ abbiamo raccolto le domande più frequenti. Non hai trovato la domanda che cercavi? Contattaci e saremo a tua disposizione per qualsiasi chiarimento. 

 

Per l’installazione di BlueGEN sono necessari:

- Allaccio alla rete di distribuzione del gas metano

- Connessione permanente alla rete elettrica

- Allaccio idrico

- Connessione internet (LAN)

Ulteriori dettagli sono disponibili nella scheda tecnica. 

No, BlueGEN può essere installato in qualsiasi edificio che soddisfi i requisiti riportati nella domanda precendente.

Oltre agli edifici residenziali, sono quindi adatte anche le strutture commerciali (piccole aziende, negozi) e gli edifici pubblici. 

Sì. Stiamo sviluppando una rete di installazione e assistenza tecnica in tutta Italia. Se nella tua regione non è ancora disponibile un installatore qualificato, provvederemo a trovarne uno e formarlo appositamente per l’installazione di BlueGEN. Contattaci per conoscere i partner qualificati nella tua regione.  

BlueGEN può essere integrato in qualsiasi sistema di riscaldamento centralizzato; per maggiori informazioni contattaci.

Raccomandiamo l’utilizzo di un accumulo termico dalla capacità di almeno 200 litri. 

No, per il funzionamento di BlueGEN è sufficiente acqua del rubinetto. 

Senza contare l’accumulo termico, per l’installazione di BlueGEN è necessario uno spazio di ca. 1,5 x 1,7m, per consentire le operazioni di manutenzione in modo agevole. Lo spazio occupato dal sistema è di 0.6 x 0.7 m.

No, è sempre necessaria anche la connessione alla rete. 

Si. Tuttavia in certi casi è possibile configurare uno scarico a cascata, se la connessione ad un camino esistente è possibile. Contattaci per maggiori informazioni.

Sì, se è disponibile spazio a sufficienza per lo scarico di BlueGEN (almeno 10x10cm). 

Sì, la tubatura può essere posizionata lungo la parete esterna dell’edificio. 

Non necessariamente, il condotto fumario può essere convogliato verso l’esterno anche mediante una parete laterale. 

Consigliamo l’utilizzo di condutture metalliche. Per ulteriori dettagli, contattaci. 

Sì, è possibile anche una connessione WiFi o GPRS. Tuttavia raccomandiamo sempre una connessione ad Internet tramite cavo ethernet standard (RJ45). 

Per il funzionamento di BlueGEN non è necessario. Tuttavia, potrebbe essere richiesto per accedere a certi incentivi. 

Sono necessari due contatori dell’elettricità. Uno per la misurazione del consumo dell’utenza e dell’elettricità immessa in rete, uno per la misurazione dell’elettricità generata da BlueGEN, che deve essere approvato dall’operatore di rete.

contattaci
scarica brochure