FAQ –AVETE DOMANDE?
SIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE!

Domande più frequenti

Qualcosa non è chiaro? Nelle FAQ abbiamo raccolto le domande più frequenti. Non hai trovato la domanda che cercavi? Contattaci e saremo a tua disposizione per qualsiasi chiarimento. 

 

BlueGEN è dotato di sistema di recupero del calore integrato, che permette il riutilizzo del calore generato dalla pila per riscaldare fino a 200 litri di acqua ogni giorno, sufficiente a coprire il consumo medio di un’abitazione. L’acqua riscaldata può essere utilizzata come acqua calda sanitaria e, in certi casi, anche per il riscaldamento.

Grazie alla sua elevata efficienza, BlueGEN emette soltanto circa 240g/kWh di CO2 (a 1.5kW). Per esempio, rispetto al mix di rete italiano (423 g/kWh), le emissioni sono quasi dimezzate. Inoltre, grazie all’utilizzo delle fuel cell, i valori di CO2 e di NOX sono significativamente minori rispetto ai sistemi a gas tradizionali. 

No, il sistema è certificato per il funzionamento con gas. 

In caso di interruzione di corrente, BlueGEN si disconnette automaticamente dalla rete e riduce il suo output al minimo per mantenersi in funzione. In questo modo, il sistema non si spegne e ritornerà a potenza standard (1.5kW) non appena la corrente sia nuovamente disponibile. 

BlueGEN utilizza ossigeno dall’aria per la reazione elettrochimica di conversione del gas. 

Il processo di conversione del gas è più efficiente con l'utilizzo di acqua. Il consumo dell’acqua dipende dal sistema di riscaldamento connesso ed è di circa 1,5 litri all'ora, quindi circa 36 litri al giorno. 

La connessione ad Internet è assolutamente necessaria per il controllo remoto. Il consumo medio di dati è di circa 10 MB al mese. 

BlueGEN utilizza una VPN per la connessione ai server di SOLIDpower. La connessione ad Internet è l'unico requisito: non è ecessario connettersi alla rete aziendale/privata del cliente. 

Con sistema di recupero calore le temperature sono inferiori a 100°C e dipendono dalla temperatura dell’acqua di mandata. Per maggiori informazioni, contattaci.

Sì. Tuttavia è necessario garantire una ventilazione sufficiente. 

Non esiste una temperatura massima teorica; dipende dal flusso del circuito primario e dalla temperatura dell’accumulo termico.

BlueGEN non è dotato di tasto di spegnimento di emergenza. Ciononostante, nell’eventualità di problemi, BlueGEN è progettato per entrare nella cosiddetta “modalità di sopravvivenza” o per spegnersi.  

contattaci
scarica brochure